Dolci al bicchiere rosso melagrana - Auld Lang Syne

/
2 Comments
"Mary guardò oltre la tendina a fiori fuori dalla finestra, la neve cadeva in soffici fiocchi silenziosi diffondendo quiete e armonia, in lontananza le montagne sembravano pandori ricoperti di zucchero a velo e la lunga distesa, dove in primavera c'era un bellissimo prato fiorito, si era trasformata in una delicata meringa. Mary alzò gli occhi al cielo per cercare la sua stella dei desideri, quella che, da quando si era sposata con John, cercava ogni sera, per esprimere il suo desiderio più grande, che ancora non si era avverato".
Se volete leggere tutta la favola di fine anno cliccate su Auld Lang Syne



Dolci al bicchiere rosso melagrana






Ingredienti (per due persone)

Torta avanzata o simili (biscotti, savoiardi, muesli)
Mezza melagrana
Macarpone
Ricotta
Philadelphia
Zucchero a velo vanigliato


Un menù rosso, prettamente natalizio, con la melagrana, frutto diffuso dai Fenici, simbolo da sempre di fortuna e fertilità, quale migliore auspicio per questo Natale e per il nuovo anno che sta per arrivare? Inoltre la melagrana è buonissima e ricca di proprietà e vitamine, una vera ricchezza per grandi e piccini, e poi è così bella da vedere, i suoi chicchi sembrano rubini. Questo frutto è un vero gioiello in tutti i sensi, per la vista, per il palato e per la salute. Pronti a preparare questo risotto? Bimbi mettete il grembiule. Si parte!




Eccoci arrivare al dolce in questo menù natalizio dove predomina il rosso! Questa è la fase che ai vostri piccoli cuochini piacerà di più! E forse anche a voi, se siete golosi come me ;)
Iniziamo!
Preparete la coulis di melagrana facendo caramellare i chicchi con un po' di zucchero a velo a fuoco lento, poi tritalteli con il passaverdure o schiacciapatate o simili per estrarre il succo (se avete una centrifuga è ancora più semplice). In due bicchierini ( a me piace variare, uso di tutto, dai portacandela, ai vasetti per le conserve, ottimi anche quelli in vetro per lo yogurt o per gli omogeneizzati, quelli più grandi però da 100 grammi) metto sul fondo uno strato di torta oppure i biscotti, li inzuppo con la coulis alla melagrana e ricopro con una crema preparata unendo in parti uguali mascarpone, philadelphia e ricotta e zucchero a velo. Faccio un altro strato di torta inzuppata con la coulis e ricopro ancora con la crema e così via fino ad arrivare quasi al bordo, lascio libero un centimetro circa per la guarnizione che farò bagnando la crema con qualche goccia di coulis e con i chicchi interi di melagrana. Io ho aggiunto anche un po' di granella di nocciola, ma potete anche usare le lamelle di mandorle caramellate al miele. Ecco fatto il dolce è pronto. Non vi resta che assaggiarlo. Buon Natale e buon appetito! Spero che il menù vi sia piaciuto e che il 2015 vi porti #solocosebelle e sia per voi un anno fertile e fortunato! :)

Se cucinando volete ascoltare, (vi consiglio di farlo :)) la canzone che dà il titolo alla favola cliccate su Auld Lang Syne - Daniel Cartier


Potrebbero interessarti

2 commenti:

  1. Bellissimi! Quasi spiace sgualcirli... Buon Anno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissimaaaa!!! Buon anno anche a te! Grazieeee! l chicchi di melagrana rendono prezioso ogni piatto! Un abbraccio! :)

      Elimina

Powered by Blogger.