Muffin cioccolato bianco e pistacchi di California Bakery - A familiar place

/
0 Comments

"Il profumo di casa, il profumo di mandarancio, zafferano, libertà, innocenza, amore, era un profumo che non riusciva a ritrovare in nessun posto...." 
Se volete leggere tutto il racconto che accompagna questa ricetta cliccate su A familiar place




Muffin cioccolato bianco e pistacchi di California Bakery





Avete mai provato uno dei dolci di @CaliforniaBakery? Siete mai entrati in uno dei loro negozi? No? Io prima di venire ad abitare a Milano ne avevo solo sentito parlare, avevo visto qualche foto straordinaria dei loro dolci e nulla più. Poi una volta qui, li ho scoperti! La prima volta sono stata nello store di corso Como, poi in quello di corso Garibaldi, il più recente credo e poi la straordinaria scoperta dei loro cookinglab. Ed è proprio in uno di questi, guidata dalla professionalità e dalla simpatia di Michela che ho imparato a fare questi straordinari muffin al cioccolato bianco e pistacchi che il mio bimbo ha subito rubato esclamando felice "tottaaaa". Per lui sono tutte torte, ma che buone queste però! Da fare e rifare, ancora ed ancora.... Pronti con carta, penna, scodelle e pazienza? Ecco gli ingredienti.... #californiabakery


Questa ricetta è stata pubblicata, come "ricetta del mese" anche sul bellissimo blog The Womoms



Ingredienti per 6 muffin

Per l'impasto

90 gr di farina 00
60 gr di zucchero semolato
60 gr di burro a temperatura ambiente
60 gr di cioccolato bianco
1 pizzico di sale
la scorza di mezzo limone
2 tuorli
3 albumi
30 gr di granella di pistacchi
la punta di un cucchiaino di bicarbonato di sodio
la punta di un cucchiaino di cremor tartaro

Per la decorazione

Una manciata di granella di pistacchi
Una spolverata di zucchero di canna



Il procedimento è semplice e veloce e come sempre, potete coinvolgere i vostri cuochini nella preparazione. Come avrete visto scorrendo la lista degli ingredienti non c'è di lievito sostituito da bicarbonato e cremor tartaro. Prendere una ciotola dove andremo a mettere proprio questi due ultimi ingredienti e la farina mischiandoli un po'. In una seconda ciotola lavorare il burro con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso, finché non sentite più il rumore dello zucchero contro il cucchiaio. Unire i tuorli, uno alla volta, poi la farina, il cioccolato bianco a pezzetti (sempre che i vostri piccoli aiutanti non se lo siano mangiato tutto), la scorza di mezzo limone ed i pistacchi. A parte aggiungere agli albumi un pizzico di sale ed iniziare a montare a neve i bianchi aumentando progressivamente la velocità. Fatevi aiutare dai vostri cuochini. Incorporate gli albumi al composto delicatamente girando dal basso verso l'alto lasciando che si intraveda ancora un po' il bianco prima di distribuire il composto ottenuto in sei pirottini adagiati in uno stampo da 6 muffin. Spolverarli in superficie con la granella di pistacchio ed un pizzico di zucchero di canna. Infornare (in forno preriscaldato) a 185° per 12 minuti circa. Controllare la cottura con la classica prova stecchino, bucando al centro, dovrà uscire leggermente umido. Estrarre lo stampo e lasciare raffreddare. Visto che velocità, peccato solo che spariscano altrettanto velocemente perché sono troppo buoniiii. Un giorno mi cimenterò in un altro prodotto made in #californiabakery che amo particolarmente i prune brownies, ma per ora godiamici questi meravigliosi muffin. Buon appetito!




Al mio bimbo sono piaciuti tantissimo e voi cosa ne pensate? Aspetto i vostri commenti! La prossima volta voglio provare a farli con il cioccolato fondente al posto del cioccolato bianco che io, per quel che riguarda i miei gusti, trovo troppo dolce, che dite? Proviamo? Intanto il mio piccolo aiutante ha voluto contribuire all'allestimento del set per le foto... guardate qui sotto


Vi aspetto per la prossima ricetta e come sempre buon appetito, buona lettura con il racconto che prende il titolo da una delle mie canzoni preferite



Se volete ascoltare la canzone che da il titolo al racconto cliccate su A familiar place - Galapaghost


Potrebbero interessarti

Nessun commento:

Powered by Blogger.