Mini cheesecake light con riso soffiato cocco e cioccolato e fragole - Je veux

/
0 Comments


"...La voce si era sparsa e le richieste arrivavano da ogni parte, anche dai paesi limitrofi come Lacoste, Gordes, Goult. Tante anche le commissioni dalle chambre d'hotes e le bastide che organizzavano banchetti e ricevimenti. Il pezzo forte era la sua cheesecake con fragole e palline di riso soffiato al cocco e cioccolato che preparava in mille formati, da quelli mignon a quello maxi richiestissimo per i matrimoni. Francine correva da un posto all'altro con il suo furgone per le consegne. Non c'era mai. Ad aiutarla la sua preziosa Minou che ora aveva 12 anni...."
Se volete leggere tutto il racconto, che parla di donne forti e coraggiose, di mamme e di amiche, cliccate su Je veux


Mini cheesecake light con riso soffiato cocco e cioccolato e fragole



Un dolce light è possibile? Certo! Basta usare gli ingredienti giusti! Come ormai saprete nella casetta etta etta milanese non ho il forno :(((( per cui le diverse varianti della cheesecake senza cottura sono all'ordine del giorno! In questo caso ho voluto preparare una ricetta sana, equilibrata e delicata. Poi la porzione (per uno stampo da 8-10 cm) è così piccola che allontana ogni senso di colpa. Non pensate anche voi? Allora diamoci dentro e prepariamo questo dolcino supergoloso! Io ho usato Philadelphia light, ricotta bio light e palline di riso soffiato al cocco e cioccolato senza zuccheri aggiunti bio. Le fragole sono quelle buonissime della Basilicata, dimensione medio-piccola. 


Ingredienti

1 cucchiaino di miele 
50 gr palline di riso soffiato al cocco e cacao senza glutine 
2 cucchiaini di sciroppo d'agave 
60 gr ricotta light 
50 gr di philadelphia light 
14 fragole medio piccole
1 cucchiaio scarso di zucchero a velo *
*(se con il miele la crema vi sembra abbastanza dolce potete anche non metterlo)

Per prima cosa prendere 40 gr di palline di riso miste cocco e cioccolato (le trovate nei negozi bio tra i prodotti per la colazione) e frullarli fino a ridurli quasi in polvere. Poi metterli in una terrina ed aggiungere 2 cucchiaini di sciroppo d'agave ed una punta di miele (se serve) e mescolare bene fino ad ottenere un composto abbastanza omogeneo. Prendere una mini tortiera a cerniera con diametro massimo di 10 cm. Foderare fondo e bordi con carta da forno (aiutandosi con un po' di burro per far aderire meglio la carta alle pareti) disporre il composto sul fondo e schiacciare bene con un cucchiaino oppure una spatolina. Lasciar riposare il composto in frigo almeno per un un'ora. Intanto,a parte prepariamo la farcitura. In una terrina mescolare ricotta, philadelphia, zucchero a velo ed il cucchiaino di miele fino ad ottenere un composto cremoso. Prendere la nostra teglia dal frigo, disporvi sopra la crema e livellare bene con l'aiuto di un cucchiaino oppure di una spatolina. Lasciare riposare in frigo per almeno due-tre ore. Prima di servire decorare con fragole, le palline di riso soffiato ed una spolverata di farina di cocco


Et voilà anche la vostra mini cheesecake è pronta! E' o no una meraviglia? Inutile dire che il mio bimbo appena l'ha vista è impazzito di gioia! E voi? Aspetto i vostri commenti!


Questo dolce oltre ad essere buonissimo è anche decorativo. Abbellisce le nostre tavole. L'ideale per qualche festa o qualche banchetto all'aria aperta. Possiamo anche variare mettendo lamponi, more o mirtilli al posto delle fragole.... e .... se non ci importa della dieta ;) possiamo renderla ancora più golosa con uno strato di frutta e marmellata tra la base e la crema! :) mmmm io non sono proprio il tipo adatto alle diete, ma questa versione light è buonissima ed ha convinto anche me! E voi cosa ne pensate? Light o supergolosa?

Se cucinando o leggendo il racconto volete ascoltare la canzone che da il titolo alla storia cliccate su Je veux - Zaz


Potrebbero interessarti

Nessun commento:

Powered by Blogger.