Crostatine colpo di fulmine con more e ribes - Grandir

/
0 Comments

"... Era arrivata al lavoro con il cuore pesante e la testa che scoppiava. Doveva concentrarsi su se stessa se voleva tenersi quel posto. Aveva bisogno di lavorare per vivere, ma soprattutto per distrarsi dalla più grande delusione della sua vita. Dopo averlo sentito per telefono ed averlo incrociato al parco con le bambine non aveva più parlato con Claude. Le poche parole che si erano scambiati avevano lasciato un senso di vuoto profondo ed incolmabile. Se è vero che si ama una volta sola con tutte se stesse lei era destinata ad un triste futuro. Sospirò ancora una volta, quante volte lo aveva fatto negli ultimi giorni? Troppe. Stava sistemando le more ed i ribes sulle crostatine al cioccolato che stava preparando per la serata quando lo vide arrivare..." 

Se volete leggere il resto del racconto cliccate su Grandir


Crostatine colpo di fulmine con more e ribes



Eccomiiiii, è il periodo delle crostate! :))) Non sono troppo belle? in quanto a buone sono ....golosissime. In realtà l'idea per queste deliziose crostatine mi è venuta perché mi era avanzata un po' di frolla all'acqua al cioccolato, talmente buona che non si poteva utilizzare solo per dei biscotti, come faccio di solito quando mi avanza la frolla, allora è nata l'idea per queste crostatine, semplicissime nella preparazione, ottime da gustare insieme ai propri bimbi, a merenda o a colazione, oppure insieme un  gruppo di amici a fine cena! Speciali per curare cuori infranti e per ritrovare il sorriso. Insomma è sempre un buon momento per mangiare una crostatina come queste :) Vi ho incuriosito abbastanza? Bene ;) allora mettiamoci al lavoro :D




 Ingredienti
(dosi per una circa 5-6 crostatine)

Per la frolla all'acqua

250 gr di farina macinata a pietra per dolci
90 gr di burro
1,5 cucchiaio di cacao amaro non tostato
1,5 cucchiaio di zucchero di canna integrale
1 presa di fleur de sal alla lavanda
60 ml circa d'acqua a temperatura ambiente

Per la farcia

Due o tre cestini di more
Un cestino di ribes rossi
zucchero di canna integrale qb
sciroppo d'agave qb
marmellata alle fragoline di bosco oppure al mirtillo




Per primissima cosa, come sempre, pesate e dividete in diverse ciotoline tutti gli ingredienti, così poi sarà più semplice lavorare :) ed accendete il forno a 180°.
Prepariamo la pasta mettendo in un recipiente capiente la farina, lo zucchero di canna, il cacao amaro ed il fleur de sal. Mescolare bene. Aggiungere il burro tagliato a pezzettini e mescolare con la punta delle dita fino ad ottenere un impasto sabbioso. Aggiungere gradatamente l'acqua a temperatura ambiente e lavorare finché il composto non sarà omogeneo e liscio (aggiungere altra acqua se serve). A questo punto formare una palla ed avvolgerla nella pellicola trasparente. Lasciarla riposare in frigo almeno mezz'ora.
Trascorso il tempo necessario, dividere la pasta in sei parti,  stendere la pasta con  un mattarello fino a raggiungere un altezza di 4-5 millimetri capovolgerla sulle formine precedentemente imburrate ed infarinate. Bucherellare il fondo con una forchetta, coprire con uno strato generoso di marmellata ai frutti di bosco. Lavare ed asciugare more e ribes e disporli sopra alle crostatine in modo concentrico. Spolverare con zucchero di cocco ed infornare (in forno preriscaldato) a 180° per 30-40 minuti o almeno fino a cottura ultimata. A questo punto non resta che lasciarle intiepidire e mangiare a volontà finché il sorriso non ritorna. :)))



Allora non vi ho conquistato con queste meravigliose crostatine? Noi qui le abbiamo divorate in un lampo ed ora siamo tutti sorridenti :)))
Sono facili e veloci da preparare e vi faranno fare un figurone! Pronte per prepararle! E mi raccomando gustatele leggendo il racconto che le ha ispirate "Grandir" ed ascoltando la canzone che da il titolo alla storia, i link li trovate qui sotto e qui sopra ;)


Se cucinando o leggendo il racconto volete ascoltare la canzone che gli da il titolo vi consiglio questo brano di questo bravissimo cantante esordiente francese che ci ha regalato il suo cd dopo una serata in cui ci ha piacevolmente intrattenuto con la sua musica Grandir - Gaby


Potrebbero interessarti

Nessun commento:

Powered by Blogger.