Tortine magiche al cioccolato di Pierre Hermé - Printemps

/
1 Comments

"Davanti ad un caffè ed un dolce straordinario parlano per ore di arte, lavoro e dei posti migliori dove ritrarre gli sfondi per madame Liu, per la luce, la bellezza, il significato storico culturale. Discutono degli allestimenti, di tecnica e colori, ma non dicono niente di personale. Anche se Vivienne ha l'impressione di aver colto l'essenza e la passione di Pascal nel tono caldo della sua voce, nel suo modo impetuoso di gesticolare, il suo sguardo resta distante, nascosto dietro ad un vetro di ghiaccio..... Il sole sta tramontando tingendo d'oro la Senna e dipingendo nel cielo di Parigi incredibili sfumature che, come in un acquarello, mescolano rosa, lilla e viola dando vita ad un quadro che solo l'occhio nudo riesce ad immortalare per intrappolarlo nella maglia dei ricordi..."


Tortine al cioccolato del cuore morbido di Pierre Hermé





Bonjour sognatrici? ça va? Qui sembra sempre autunno! Per consolarmi quale modo migliore che preparare un buon dolce? Ultimamente non ho cucinato moltissimo anche perché ci stiamo ancora adattando ai ritmi di questa nuova vita in questa città meravigliosa, Parigi. Da quando siamo arrivati non ho avuto molto tempo da trascorrere tra i fornelli, tra le cose da scoprire e le incombenze burocratiche da sbrigare non ho voto la possibilità di cimentarmi con nuove ricette. In più il pc che andava a petrolio e ci volevano giorni per caricare un post ha fatto da deterrente. Purtroppo questo hq inciso anche sulla mia partecipazione al gioco, che adoravo, dello scambioricette. Per aver tardato a pubblicare sono stata bandita dal gioco. Mi é stato detto che ho pagato per la scorrettezza di altre... il che non mi é piaciuto molto, ma se questo é il regolamento lo rispetto. Dico solo che mi dispiace. Pensavo che essendo un gioco tra amiche virtuali fosse più flessibile. Errore mio. :) spero nella clemenza della corte ed in un reintegro futuro... ;) 
Ma visto che, come sempre, mi piace essere corretta, anche se in ritardo, eccomi qui con la meravigliosa ricetta del bellissimo blog di Angela, Dolci in Boutique . Il suo blog non é un semplice ricettario, ma un vero e proprio corso di pasticceria. Guardando i dolci meravigliosi che prepara Angela viene voglia di prepararli ed assaggiarli tutti. Lei é davvero bravissima, un vero talento! Se, come me, siete golose, vi consiglio un giro sul suo blog. Resterete incantate!

Per lo scambioricette ho scelto un dolce francese, poteva essere altrimenti? E nello specifico le meravigliose tortine morbide al cioccolato del bravissimo Pierre Hermé che si contende con Ladurée il primato per i macarons più buoni di Parigi. Voi li avete assaggiati entrambi? Cosa ne pensate? Se ancora non vi siete fatti un'idea vi invito ad assaggiarli la prossima volta che verrete a Parigi, nel frattempo porto un po' d'aria della ville Lumiere li da voi con queste tortine sublimi. Forza prepariamole insieme!



Ingredienti

250 gr di cioccolato fondente al 70%
250 gr di burro a temperatura ambiente
200 gr di zucchero
4 uova grandi a temperatura ambiente
70 gr di farina Mulino Marino
fragole e/o lamponi
un pizzico di vaniglia
un pizzico di cannella


Per primissima cosa sciogliere il cioccolato a bagnomaria e poi lasciarlo intiepidire. Nel frattempo montare il burro morbido con lo zucchero fino ad ottenere un composto cremoso. Aggiungere le uova, a temperatura ambiente, una alla volta. Ridurre la velocità al minimo, ed unire il cioccolato fuso. Per ultimo versare gli aromi e la farina setacciata. Io a differenza di Angela ho utilizzato degli stampini da budino. Li ho riempiti a metà, aggiunto le fragole tagliate a pezzetti e versato sopra l'altra metà, quasi fino all'orlo.


Infornare in preriscaldato a 180° per 25 minuti circa. Il cuore delle tortine deve restare cremoso. Per decorare, a differenza della ricetta di Angela ho usato solo zucchero a velo e qualche fragola fresca. Volendo potete aggiungere una noce di chantilly, oppure una pallina di gelato.


Mmmm il profumo di cioccolato arriva fino a qui, invade la stanza, accarezza i pensieri ed il cuore regalando sorrisi autentici ed attimi di pura felicità ... Ah il cioccolato!!! 
Grazie Angela e grazie Pierre per questa fantastica ricetta! 
Spero che sia piaciuta a voi quanto é piaciuta a noi. Vi saluto e vado a scrivere un po'! Bonne journée e bon appetit! ;)
Gros Bisous




Se mentre cucinate volete ascoltare la canzone che ha ispirato questo racconto cliccate su Printemps - Coeur de Pirate


Potrebbero interessarti

1 commento:

  1. Sei stata molto carina a pubblicarle ugualmente, le tortine sono deliziose e adoro il tuo blog, la Francia è da sempre nel mio cuore, mia mamma ci è nata e vissuta tanti anni e me ne ha trasmesso la passione e qui si respira un'aria così francese :). Davvero complimenti per il blog Micaela, tra storie e ricette sei davvero fantastica!

    RispondiElimina

Powered by Blogger.