Tiramisu' con nougat et nougatine alla parisienne!

/
8 Comments


"L'aria é frizzante, il sole che splende nel cielo limpido di settembre non fa ripiangere l'estate che si é appena conclusa, lasciando spazio ai colori caldi dell'autunno, ai foulard annodati intorno al collo, i baschetti calati sulla testa. Audrey cammina leggera nel villaggio di Saint Paul. Un mazzo di garofani rosa sottobraccio, il sorriso sul volto, la testa tra le nuvole ed il vento fresco che le solletica le guance. Un brivido le percorre la schiena, tra non molto sarà Natale, la sua festa preferita. Amici e parenti riuniti intorno ad un tavolo per brindare insieme e spacchettare i regali. Audrey ogni anno organizza la cena nel suo piccolo appartamento e sorprende gli invitati con un dolce speciale, originale e strepitoso. Passando davanti alla boutique di Pierre Hermé vede riflessa sella vetrina l'immagine sbiadita di un bistrot italiano ed é allora che le viene l'idea. Quest'anno préparerà un dolce italiano, anzi il dolce per eccellenza, uno dei più apprezzati e conosciuti anche all'estero, ma gli darà un tocco chic tutto parigino ed un sapore difficile da dimenticare, come l'emozione che si prova apprendo un dono tanto atteso o ricevendo un abbraccio inaspettato. Darà al suo dolce il sapore magico della sorpresa..."

 Tiramisu' con nougat et nougatine alla parisienne! 




La sentite anche voi vero? Io inizio ad entrave in fibrillazione dall'inizio ufficiale dell'autunno, quando i caldi cappotti di lana prendono posto nelle vetrine, le strade si riempiono di persone infagottate che fanno shopping, le giornate si accorciano, le tisane prendono il posto delle bibite fresche ed inizio a dormire con i calzettoni di lana. E' ufficialmente iniziato anche per me il conto alla rovescia per Natale. Quest'anno, per la prima volta, potro' assaporare in pieno l'atmosfera natalizia parigina, vivere la ville Lumière nel suo periodo di autentico splendore e nel frattempo pensare a tutte le cose buone che potro' preparare sotto le feste. Ed iniziare subito a sperimentare!
Vagando su internet ho trovato l'ispirazione sul sito della Galbani nella sezione dedicata al pranzo di Natale
La ricetta, più che invitante, é quella del tiramisù al torrone. Io pero' ne ho realizzato una versione più light usando yogurt e ricotta e (soprattutto) decisamente parigina. 
Prendetene un cucchiaio, chiudete gli occhi, lasciatevi sedurre dalla croccantezza del macaron che si scioglie sul palato e si sposa alla perfezione con la consistenza vellutata della crema, fresca, leggera, ma sufficientemente dolce da farvi sognare ad occhi aperti. In un baleno sarete sul mio balconcino a spiare le personé che sfilano lungo il boulevard e ad immaginare le avventure romantiche che animanto i minusculi apparamenti delle chambres des bonnes, dove le finestrelle che sbucano dal sottotetto sfiorano il cielo e régalano scorci di vista e di vita indimenticabili. 
Tutto questo solo al primo boccone... 
Allora cosa ne dite di preparare questi dessert deliziosi insieme a me?




Ingredienti

Una confezione di ricotta Galbani, che per fortuna si trova anche qui a Paris :)
 (volendo potete usare anche quella già zuccherata per dolci)
Un torroncino morbido
Nougatine sbriciolato
panna da montare per dolci circa 20 cl
yogurt greco una confezione
zucchero a vélo qb
savoiardi 
caffé qb
mini macarons



Per prima cosa montiamo la panna con un cucchiaino di zucchero a vélo. In un altro contenitore con una frusta mescoliamo ricotta, yogurt e zucchero a vélo qb (secondo i vostri gusti) fino a raggiungere una consistenza cremosa, quasi spumosa. Poi delicatamente uniamo la panna al composto di ricotta e yogourt. Prepariamo il caffé senza zuccherarlo, prendiamo il torroncino tagliato a pezzetti e lo mettiamo nella tazza per aromatizzarlo. Ora abbiamo tutti gli ingredienti per preparare il nostro tiramisù. In un contenitore in vetro disporre al centro i savoiardi leggermente inzuppati nel caffé aromatizzato e poi sistemare i macaron lungo il bordo del vasetto in modo che si vedano dall'esterno. Coprire con la crema facendo attenzione a non sommergere i macaron, distribuire un po' di nougatine 
sulla superficie e poi preparare un altro strato allo stesso modo, savoiardi, macaron, crema e terminare con uno strato generoso di nougatine ed altri macaron per decorare. Se volete potete spolverare la superficie con cacao in polvere o cannella a seconda dei vostri gusti, oppure potete aggiungere fichi caramellati o frutti rossi, per dare un tocco ancora più natalizio. Mettete le coppette almeno un'ora in frigo prima di servirle per far rassodare la crema. 
Et voilà sognatrici in pochissimo tempo i vostri tiramisù alla parisienne sono pronti e sono buonissimi davvero. Vi faranno fare un figurone! E magari chissà... faranno venir voglia alla vostra dolce metà di regalarvi un viaggio romantico a Paris. Pourquoi pas? ; )


Se desiderate calarvi pienamente nell'atmosfera parigina mentre preparate questo delizioso tiramisù vi consiglio di ascoltare C'est si bon - Jolie Môme






Potrebbero interessarti

8 commenti:

  1. Che bontà ❤️ Proverò a rifarli!

    RispondiElimina
  2. Grazieeee Marica! ❤️ Si sono buonissimi! E semplicissimi da preparare! ❤️

    RispondiElimina
  3. bellissimo e buonissimo! come al solito le tue ricette-racconti sono semplicemente meravigliose!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di <3 Claaaa sono felice che ti sia piaciuto!!! Lo sai che ci tengo alla tua opionione! <3 <3 <3

      Elimina
  4. Mmmmmm che acquolina mi hai fatto salire!! E che voglia di lucine, cappotti e sciarpe <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aleeee siiiii!!! 😍😍😍 Tra l'altro qui tra un po' il cappotto lo mettiamo davvero... e ne ho adocchiato uno scozzese giallo.... 😍😍😍

      Elimina
  5. Sembrano a dir poco deliziosi! Complimenti per le ricette e per le spiegazioni, fai sembrare tutto facile! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie di cuore! Si sono buonissimi! devi provare! Vedrai che é ancora più semplice di quel che sembra ;) Poi fammi sapere se ti sono piaciuti :D

      Elimina

Powered by Blogger.