Beauty routine - Vous êtes jolie

/
2 Comments

"La luce di settembre sta lasciando posto alle ombre del mese d'ottobre, i cappotti scalzano i soprabiti ed i cappelli tornano in libera uscita fuori dagli armadi per riscaldare sogni e pensieri. Zazie, eleganza innata e passo felino, indossa solitudine e fierezza come un completo che cade a pennello. Parigi le si é cucita addosso come un abito di Dior, flessuosa, chic, eterna. Ama ed odia questa città che la lusinga e la tradisce, la seduce e l'abbandonna in un gioco di corteggiamento e passione che non ha mai fine. Il pensiero di Françoise le attraversa la mente, ma Zazie lo scaccia via come si fa con un insetto fastidioso, un ronzio penetrante che non l'abbandona mai. Si ferma di colpo davanti ad una vetrina, si scompiglia i capelli alla garçonne e si passa sulle labbra perfette il rossetto nuovo. E il suo umore cambia. Immediatamente. Completamente. Zazie sorride e corre incontro al suo destino. In fondo non c'é niente che un tratto di rossetto rosso non possa risolvere. (Impastastorie)

Beauty routine





Mie care sognatrici eccomi in una veste insolita. Il nuovo blog, che spero veda presto la luce, avrà nuove rubriche. "Trens and Beauty" sarà una di queste, uno spazio dedicato alle nuove tendenze in fatto di stile e makeup, con un occhio di riguardo al look parigino.

Cosa ne pensate? 

In realtà le parigine non fanno molto caso al make up o se si truccano lo fanno talmente tanto bene da sembrare naturali. Ma son talmente belle! 

Peccato perché Parigi, tentatrice come solo lei sa fare, é piena di bei negozi e di store, enormi, per il make up.

Oltre alla visione estatica dei reparti beauty della Galerie La Fayette e di Printemps, ci sono tutti i negozi monomarca. Make Up Forever, Bobbie Brown, Benefit, Too Faced, Mac, Nyx, solo per citarne alcuni, dei veri e propri paesi dei balocchi!

Per quanto mi riguarda non esco quasi mai struccata! Il rossetto per me é importantissimo! Mi sento meglio quando mi prendo cura di me... 

E ho pensato, visto che io stessa sono sempre alla ricerca di buoni consigli, di condividere le nuove scoperte in materia di Trends and Beauty con voi!

Per cominciare, visto che in tantissime mi scrivete per chiedermi il numero o la marca di rossetti ed altre cose, ho pensato di parlarvi dei miei MAI SENZA!






Partiamo dalla base e dalla cura della pelle. 
Qui a Paris, io che non ho mai usato neppure il tonico in vita mia, ho scoperto delle acque meravigliose. 
Conoscete Sanoflore? Le sue acque sono straordinarie. Oltre ad usare la spuma per sciacquare il viso dopo essermi struccata, della stessa linea ho comprato 


  • "Aqua Hypnotica" una lozione "défatigante" per il contorno occhi. Buonissima, anche se in realtà per togliere la fatica dal mio contorno occhi ci vorrebbe l'arqua di Lourdes. 




Il primo prodotto di Sanoflore che ho provato e ad oggi il mio preferito resta "Aqua Magnifica" un tonico uniformante ed illuminante che trovo divino! Non posso restare senza!



Tra le lozioni piu' performanti c'é lei la "lotionne" all'acido ianuronico di Matis
Buonissima, come tutti i prodotti di questa linea che adoro. Unica pecca, sono un po' cari. Infatti sto aspettando Natale per farmi regalare il cofanetto con la crema viso, che é in assoluto la migliore che abbia mai provato. 



Una volta messa la crema passiamo al primer ed all'illuminante, se troviamo un prodotto che faccia entrambe le cose ancora meglio. Fino ad oggi mi sono trovata molto bene con Capture Totale dreamskin di Dior, unico neo il prezzo! Allora ho cercato strade alternative, ne ho povato altri, ma senza restare mai soddisfatta finché non mi son lasciata convincere dalla commessa di Sephora a provare il primer della nuova linea di cosmetici di Rihanna "Fenty Beauty". 

Il primer ed illuminante, Pro Filt'r é davvero ottimo a mio avviso. Si adatta molto bene al mio tipo di pelle, fissa bene il trucco e da una buona luce. Promosso. Al prezzo di 32 euro rappresenta un buon compromesso tra i prodotti low cost e quelli piu' cari. Io mi sono trovata benissimo.

PS... se qualcuna ha già testato i fondotinta oppure i correttori di Rihanna vorrei sapere se sono validi, perché mi piacerebbe provarli!





Come fondotinta uso da tempo il Diorskin Forever Perefct Cushion (io uso il numero 30) e mi trovo benissimo! Fino ad oggi resta il mio preferito in assoluto. Ma se avete dei consigli ben venga. Non amo i fondotinta troppo coprenti. Preferisco un effetto naturale.  




Capitolo correttore, ancora non ho trovato il mio preferito. Dopo aver provato Nars, Dior, Lancôme, il famoso YSL, ho provato il Boi-ing di Benefit, non entra nelle pieghette, si stende bene, é superidratante, ma copre poco.

Ascoltando le mille voci del web ora ho comprato il correttore di Maybelline. Ne parlano tutte benissimo. Appena  lo provo vi so dire. Io ho preso il numero 20, nude.



Per quanto riguarda l'ombretto, ho provato il blu, il viola, il marrone, ma poi alla fine torno sempre da lui, il verde. Fedele al verde di Kiko, l'ho tradito da quando ho provato quelli di Nyx, in particolare ne uso due:

  • Nyx HS 63 Rehab Smokey Olive piu' piombo
  • Nyx HS53 Zen piu' muschio

All'nterno dell'occhio do un tocco di luce con il verde di 

  • Kiko 06 colour sphere


La riga sotto la faccio con una matita verde muschio di Kiko. 

Capitolo mascara, é un tasto dolente, ne ho provati tantissimi, ma ancora non ho trovato il mascara del cuore. Better than Sex di Too Faced, lo Smoky Extravagant di Make up forever e tanti altri, ma ancora niente. 

Ora sto usando 
  • Monsieur Big di Lancôme, che mi sembra un po' il Better than Sex

Li uso tutti e due, prima Monsieur Big per curvare ed infoltire, poi il Benefit, per separare ed allungare. Ma dico io uno solo che faccia tutte queste cose é cosi' difficile da inventare?




Per opacizzare e fissare il trucco uso una cipria. Dopo anni di fedeltà a quella di Lancôme, quest'anno ho voluto provare





Devo dire che mi trovo benissimo! Ma se avete dei consigli di altre ciprie, leggere, dal costo piu' contenuto ben venga! Io ne ho provate alcune, ma fino ad oggi, Dior e Lancôme a parte, non ho ancora trovato una cipria che mi convinca. E voi quale usate?

Il tocco finale lo do con Brightening Brick di Bobbi Brown, colore Tawny




Ma veniamo alla parte che preferisco. Il rossetto. Votata al rosso fin dall'adolescenza, l'avevo un po' abbandonato negli ultimi anni, ma mi piace troppo e da quando ci siamo trasferiti a Parigi l'ho ritrovato, o lui ha ritrovato me.

Per il rossetto rosso, in tutte le sue sfumature, (tranne il corallo perché a me non sta bene) ho una vera e propria passione. Ne ho tantissimi. Di ogni marca e texture, anche se poi alla fine uso sempre gli stessi... fino ad un nuovo colpo di fulmine.  

E voi avete un vostro rosso preferito?




 Tra quelli che uso di piu' e che in gran parte ho scoperto qui a Paris ci sono:


  • Nyx Mat Eden
  • Nyx Matte Merlot
  • Nyx Matte Bloody Mary







Ed uno dei miei preferiti in assoluto che mischio sempre agli altri...

Come base uso la matita di KIKO, base invisible lip liner

Come contorno alterno tra

  • Nyx, lip liner SPL 817 hot red
  • Nyx, lip liner SPL 813 plus red
  • Mac, Lip pencil Cherry




E per completare il look una spruzzata del mio profumo preferito che purtroppo era in edizione limitata

Jo Malone Leather e Artemisia




.`

Au revoir sognatrici, spero che questa nuova rubrica vi piaccia! 

A prestissimo con un nuovo post e spero con il nuovo blog ;)

À bientôt ... e non dimenticate le rouge a lèvres! 



 Leggendo questo post vi consiglio di ascoltare Vous êtes jolie - Charles Trenet











Potrebbero interessarti

2 commenti:

  1. Salut! =)
    Ti seguo da poco ma..eccomi qui!
    Sul tema beauty mi colpisci in pieno perchè anche io non posso fare a meno del make up.
    Per la verità è un mese che devo stare STRUCCATA (no, hai idea, in ufficio 8h/5 gg struccata?!? Orrore!) grazie al mascara Better than Sex di Too Faced versione waterproof che mi ha regalato una dermatite alle palpebre. Il dermatologo dice che è colpa della parafenilendiammina evidentemente troppo presente (in effetti non era un granchè neanche esteticamente), e ora sono sotto antistaminico per 30 gg sennò diviene allergia e sono rovinata.
    Ma passiamo alle cose belle: adoro Dior in tutti i suoi prodotti, quindi thumbs up per tutto quello che hai citato! Ultimamente mi sono votata a M.A.C. per correttore e cipria. Anche per eyeliner nero che mi fa gli occhi da gattona (miao).
    Il rossetto top per me (quando de-gatto gli occhi, cioè quando me li faccio nature :-) è il 999 di Dior. Il 999 è strepitoso anche nello smalto: ora che devo stare in mutand...ehm cioè struccata, vado di smalto, bijoux e taglio impeccabile di capelli per deviare l'attenzione :-(
    Il profumo? Chanel 5, ça va sans dire
    Scusa il fiume di parole, ma avevo detto che l'argomento mi è caro, vero? Grazie dello spazio qui!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Claudia! Grazie mille per il tuo messaggio! Oddio la dermatite! Anche a me era successo con un prodotto Waterproof di un'altra marca. Anche io amo Dior, meraviglioso, se non fosse per i prezzi... ;) Mac top anche per una serie di prodotti! Sto aspettando di testera il nuovo rimmel... ti sapro' dire. Il 999 di Dior lo devo ancora provare, ho il tester della versione liquide, ma lo devo ancora testare. Sul profumo ho amato alla follia i Jo Malone, ma in assenza dei miei preferiti... ho avuto un colpo di fulmine per Tabacco e Vaniglia di Tom Ford... ma aspetto che me lo regali qualcuno a Natale! ;) Grazie ancora per essere passata! E' stato davvero un piacere leggere il tuo commento! Un abbraccio!

      Elimina

Powered by Blogger.